Da lunedì a venerdì
8.30-12.00 / 13.30-18.00

Lancia Augusta

1934

Dettagli

Anno di produzione: 1934

Origine: Italia

Velocità massima: 150 km/h

Potenza: 66 kW (35CV)

Motore: benzina 1.3

Cambio: manuale, 5 marce

Posti auto: 4

Condizioni iniziali: buone

Interventi di restauro

  • Sabbiatura telaio
  • Antiruggine
  • Verniciatura
  • Rivestimenti interni

Valutazione iniziale

Lancia Augusta anno 1934: la berlina che ha rivoluzionato il mondo dell'automobile. La prima ad essere realizzata in catena di montaggio e la prima ad essere dotata di monoscocca.
L' Augusta presentava anche altre novità tecniche:

  • motore con cilindri a V stretto;
  • sospensione anteriore a ruote indipendenti con molloni elicoidali racchiusi in foderi verticali e con ammortizzatori idraulici incorporati; 
  • sospensioni posteriori non necessitavano frequenti lubrificazioni;
  • ruota libera inseribile o disinseribile dal posto di guida; 
  • trasmissione con albero e giunti flessibili Hardy al posto del cardano.

All'epoca era stata pensata come una macchina per tutti i giorni ma per soddisfare le esigenze di una clientela di lusso. L'Augusta vanta di un ampio spazio interno. 

Tra i suoi proprietari famosi, anche autentici miti dell'automobilismo sportivo come Tazio Nuvolari, Achille Varzi, Luigi Fagioli e Louis Chiron.

L'esemplare di Augusta arrivato in carrozzeria necessita di una verniciatura completa al telaio e di rifare la tappezzeria degli interni. Nel complesso l'auto è in buone condizioni.

Smontaggio

In questa fase eseguiamo lo smontaggio completo dell'auto ponendo particolare attenzione a non compromettere i componenti che non sono più reperibili. Conserviamo e cataloghiamo ogni singolo pezzo. I cavi dell'impianto elettrico vengono numerati per poterli poi rimontare senza difficoltà.

Successivamente, prepariamo il telaio per la sabbiatura.

Preparazione carrozzeria e telaio

In questa fase rimuoviamo tutta la vernice vecchia.

Verniciatura carrozzeria

Abbiamo applicato la prima mano di fondo , sigillato e successivamente verniciato il telaio con la sua tinta originale.

Rivestimenti interni e montaggio telaio

Terminata la verniciatura, possiamo iniziare con i rivestimenti interni: siamo partiti dal baule per poi proseguire con i rivestimenti fonoassorbenti e successivamente con la moquette interna. 
A seguire, abbiamo iniziato a rimontare la carrozzeria partendo dalla parte posteriore: cofano, parafanghi, porte posteriori prima da un lato e poi dall'altro. Abbiamo montato poi:

  • porte  anteriori;
  • vascone anteriore;
  • portatarga;
  • paraurti;
  • fanali;
  • parafanghi;
  • cofano.


Prima di terminare gli allineamenti,  abbiamo eseguito il montaggio dei sedili e dei pannelli.


Risultato finale

Abbiamo montato tutte le parti dell'auto partendo con la parte posteriore e successivamente quella anteriore. L' Augusta è pronta a tornare su strada. E' tornata al suo splendore originale.

Auto e moto d’epoca

Guarda gli altri restauri

Vuoi restaurare la auto d’epoca?

Contattaci

© 2022 Carrozzeria Poletto |
P.IVA 01071110314